Per mesi la perseguita e la molesta, arrestato a Matera

Dal mese di marzo del 2019 fino alle scorse settimane ha perseguitato e molestato sessualmente una donna: a Matera, un cittadino nigeriano, di 31 anni, domiciliato presso un centro di accoglienza della provincia, è stato arrestato dai Carabinieri. I militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Matera su richiesta della Procura della Repubblica della Città dei Sassi.