Musica: da Matera “Gezziamoci in casa” e on line

Concerti, cultura, fotografia e incontri a tema sulle tipicità alimentari ma tutto, causa pandemia da coronavirus, rigorosamente on line per il “Gezziamoci in casa” organizzato dall’Onyx jazz club di Matera.
    Il cartellone – illustrato oggi nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato anche l’assessore comunale alla cultura, Tiziana D’Oppido, e la dirigente dell’Ufficio Sistemi culturali e turistici della Regione Basilicata, Patrizia Minardi – si compone di 19 eventi

error: Questa pagina è protetta