Interventi adeguamento scuole ad Altamura per emergenza covid

La Giunta Comunale con delibera n.71 del 18 agosto 2020 ha approvato le schede progettuali per gli interventi di adeguamento degli spazi scolastici in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19 (ampliamenti di aule, rivisitazione di spazi in virtù delle norme di distanziamento da rispettare).

Il 24 giugno scorsoil Ministero dell’Istruzione aveva diramato in favore degli Enti Locali un avviso finalizzato alla realizzazione di interventi di adattamento e adeguamento degli spazi di loro competenza, con un finanziamento riconosciuto al Comune di Altamura – in virtù degli 8.010 alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado – pari a 520.000 euro.

Nelle settimane successive, il VI settore Lavori Pubblici ha organizzato l’attività di rilevamento delle necessità degli spazi con la predisposizione e la progettazione degli interventi, supportate dalle istanze presentate dai dirigenti scolastici.

Le richieste specifiche di intervento riguarderanno i seguenti edifici scolastici: Aldo Moro, Ofanto, Garibaldi, Montessori, Castelli, Wojtyla, Piccinni, Roncalli, San Francesco D’Assisi, IV Novembre, Mercadante, Padre Pio, Don Milani e Salvatore Livrieri.

L’iter procederà con la variazione al Programma delle Opere Pubbliche e al Bilancio di Previsione per finanziare gli interventi e con le procedure semplificate di affidamento dei lavori.

«Stiamo lavorando in costante dialogo con i dirigenti scolastici per garantire la riapertura delle scuole in spazi idonei, ma soprattutto in sicurezza» ha dichiarato la Sindaca Rosa Melodia.