Bari, anche senza panchine, folla in centro per acquisti natalizi

Ultima domenica di zona gialla in Puglia e a Bari è caccia all’ultimo regalo di Natale: la gente si accalca per le strade del centro, rigorosamente armata di mascherina. Fiumi di persone con tanti pacchetti da via Sparano a via Argiro, per non parlare del Lungomare dove giovani e famiglie si fermano a chiacchierare, nonostante siano state rimosse le panchine. Il sindaco Antonio Decaro già una settimana fa ha inasprito le restrizioni, blindando il centro e la zona dell’Umbertino: chiusi i parchi e i giardini, completamente deserti. Intensificati anche i controlli delle forze dell’ordine. Foto Luca Turi

error: Questa pagina è protetta