Al Porto di Bari sequestro di elettrodomestici usati

Quattordici tonnellate di rifiuti sequestrate nel porto di Bari dalla gdf e dal personale della dogana. La merce, proveniente dalla Norvegia, era trasportata su un autocarro con targa macedone in procinto di imbarcarsi per Durazzo. I rifiuti erano all’interno di un rimorchio: ritrovati elettrodomestici usati di ogni tipo e dimensione (lavatrici, lavastoviglie, forni, televisori,); apparecchiature e componenti di elettronica (dai droni alle cuffie). Il carico e’ stato sequestrato denunciato il conducente del mezzo