Un flash mob a Miglionico, 14 denunce

 Quattordici partecipanti ad un “flash mob” organizzato a Miglionico (Matera) per “stemperare il particolare clima sociale venutosi a creare” con le restrizioni alla circolazione imposte dall’epidemia di coronavirus, sono stati denunciati dai Carabinieri per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. Il flash mob si è svolto il 14 marzo scorso, nel centro storico del paese.

Condividi questo articolo
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial