Taekwondo: da domani gli Europei a Bari


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

“Bari da domani sarà capitale del Taekwondo europeo”: così Angelo Cito, presidente della Federazione italiana Taekwondo, ha presentato a Bari, nella sede della presidenza della Regione Puglia, l’evento che partirà domani con il campionato europeo di Para-Taekwondo e, dal primo al 3 novembre, il campionato europeo Extra G4 di Taekwondo, appuntamento del calendario mondiale assegnato all’Italia a seguito del World Taekwondo Grand-Prix tenuto a Roma nel 2018 e nel 2019. L’ottava edizione dell’europeo di Para-Taekwondo ospiterà 239 atleti da 46 paesi, mentre l’europeo di Taekwondo 213 concorrenti da 45 paesi.
    “Ringrazio il governatore Michele Emiliano e Elio Sannicandro per il supporto all’evento. Il Taekwondo ha in Puglia una fucina di talenti internazionali, a partire dal campione olimpico Carlo Molfetta fino a Vito Dell’Aquila. Tutti i maggiori atleti, con i 40 punti del ranking mondiale in palio, si giocheranno tutte le carte per ottenere il via libera per le prossime Olimpiadi”, ha spiegato Cito. (ANSA).

Condividi questo articolo
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial