Smentita la notizia che I bersaglieri del 7° reggimento di Altamura lasciano Misurata in Libia

Nelle scorse ore era stata diffusa notizia che i bersaglieri del 7° reggimento di Altamura, a difesa dell’ospedale militare italiano di Misurata, dovevano rientrare e quindi lasciare incustodito l’ospedale libico. LA stessa notizia è stata smentita da un autorevole quotidiano italiano che parla di “fonti qualificate e certe ” e che per ora i Bersaglieri restano in Libia. I militari si trovano a pochi chilometri dall’aeroporto di Misurata e dove è anche situata l’ex Accademia aeronautica libica. Dagli esperti è anche definita una zona strategica perché vicina alle principali vie di comunicazione. I Bersaglieri di Altamura presiedono un ospedale importante per interventi chirurgici di elevata capacità su ferite di guerra ed è predisposto anche all’eventuale evacuazione in casi di emergenza.