Scoperta una vera centrale riciclaggio e pezzi d’auto a Monopoli

Tutto è stato rinvenuto nella periferia tra Monopoli e Fasano. E’ stata la Polizia a irrompere e scoprire una vera ‘centrale di riciclaggio’ di pezzi di auto e denunciato due persone di Fasano.

Da tempo le Forze dell’Ordine avevano notato un via vai sospetto nella zona, approfondendo successivamente e arrivando all’operazione di oggi. Si è scoperto un grande terreno, adiacente ad un immobile con alcuni box, su cui sono stati ritrovati centinaia di componenti di auto e attrezzi utilizzati per smontare i veicoli.

Rinvenuto anche un furgone senza copertura assicurativa, carico di cerchi in lega, apparati radio, cambi con matricole abrase e differenziali; nel piazzale, inoltre, sono stati rinvenuti decine di sedili per autovetture, radiatori, fanali, specchietti retrovisori, contachilometri, centraline, freni a disco, volanti, leve cambio e numerosissimi componenti di varia natura. In uno dei box attigui al terreno, è stato rinvenuto un ingente numero di cofani per auto, portiere, paraurti e propulsori. Tutto il materiale è stato sequestrato.“