Schiacciato da un mezzo da lavoro: perde la vita un altamurano

Il tutto è avvenuto in territorio lucano quando nel tardo pomeriggio a Genzano di Lucania , un medico in pensione di Altamura, Antonio Casiello di 67 anni , ha perso la vita travolto da una trebbiatrice. La vittima non era da solo ed era insieme a suo fratello che ha subito allertato i soccorsi. Inutile è stato il tentativo di rianimarlo sul posto e i sanitari non hanno fatto che accertarne la morte. Dalle prime indiscrezioni pare che l’altamurano sia stato schiacciato da una ruota della trebbiatrice morendo sul colpo. I Carabinieri comunque stanno cercando di capire la dinamica esatta della tragedia.