Regione chiuda il Cova fino ad accordo


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

 La Regione Basilicata “deve chiudere il Centro olio di Viggiano (Potenza) fino a quando non sarà terminata la trattativa con l’Eni per la proroga della concessione Val d’Agri e per le nuove compensazioni ambientali” e le riunioni con la compagnia petrolifera “devono essere rese note, perché fino a questo momento stiamo assistendo a una farsa della giunta regionale di centrodestra”. E’ la posizione politica espressa stamani, a Potenza, nel corso di una conferenza stampa, dai consiglieri regionali dell’opposizione di centrosinistra, Marcello Pittella, Roberto Cifarelli, Luca Braia, Mario Polese e Carlo Trerotola

Condividi questo articolo
RSS
Facebook
Twitter
INSTAGRAM
Pinterest
LinkedIn
Follow by Email
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial