Polo Mobile imbottito sulla murgia : prorogato accordo

Dalla Regione Puglia l’approvazione del secondo ‘Addendum’ sottoscritto nel febbraio 2013 con il Ministero dello Sviluppo Economico , la Regione Basilicata e Invitalia. SI tratta dell’accordo che prevede la salvaguardia ed il consolidamento del cosiddetto “distretto” del divano, operante tra la Puglia e la Basilicata, nelle province di Bari, Matera e Taranto.

Lo stesso accordo è stato preceduto da apprezzamenti da parte degli Enti coinvolti che hanno definito importante e strategico il progetto presentato dalla Società Natuzzi di Santeramo in Colle per il rilancio di un settore che vede proprio la stessa Natuzzi leader mondiale nella produzione di divani e che punta ad un ulteriore rilancio commerciale e produttivo. La stessa società è stata protagonista di alcune polemiche e si è rea protagonista verso la propria forza lavoro nel rinnovare il contratto di solidarietà come ammortizzatore sociale per scongiurare la questione esuberi al proprio interno. Con l’approvazione del secondo “Addendum” si conferma il sostegno alla Natuzzi a seguito del programma presentato nonostante vi siano ancora in corso le verifiche sullo stato di attuazione degli interventi previsti dall’accordo. In sintesi necessaria la proroga dell’accordo di programma fino al programma al 31 dicembre 2022, per consentire il completamento delle iniziative avviate”

Condividi questo articolo
RSS
Facebook
Twitter
INSTAGRAM
Pinterest
LinkedIn
Follow by Email
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial