Papa: fedeli a Bari con Ferrovie Gargano

Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

Dimostrare l’interoperabilità della rete ferroviaria pugliese, e fare un viaggio-prova in vista di quello che faranno tanti fedeli dal Foggiano, domenica 23 febbraio, in occasione della Messa del Papa a Bari: è questo l’obiettivo della corsa sperimentale di un treno delle Ferrovie del Gargano che questa mattina è arrivato nella stazione di Bari-centrale.
    Il viaggio si ripeterà solo domenica 23, quando il treno assicurerà il collegamento, andate e ritorno, da Ischitella (Foggia) al capoluogo pugliese. Partirà alle ore 3:40 per arrivare a Bari alle ore 6:18; e ripartirà da Bari alle ore 14:47 per arrivare a Ischitella alle 17:32. “Il Gargano – ha spiegato l’assessore regionale ai Trasporti, Giovanni Giannini – è unito a Bari con il servizio di Trenitalia. Questo è un viaggio sperimentale per dimostrare che l’interoperabilità è tecnicamente realizzabile. Ed è anche un viaggio di prova per la venuta del Papa a Bari”.

Condividi questo articolo
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial