Papa a Bari, appello Questore

Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

“Ai cittadini chiediamo di essere comprensivi e collaborativi”, perchè la presenza domenica prossima Bari del Papa con la messa cui assisteranno anche il presidente della Repubblica e il premier, richiedono “misure di sicurezza che comporteranno alcune limitazioni per i residenti e la necessità per i fedeli di arrivare con largo anticipo”.
    Lo ha detto il questore di Bari, Giuseppe Bisogno, illustrando il dispositivo di sicurezza messo in campo per l’incontro della Cei “Mediterraneo Frontiera di pace” che comincia domani e che si concluderà domenica 23 con la messa con papa Francesco. “Le misure di sicurezza preventive sono state attivate da tempo, ha detto il questore, e con l’arrivo dei vescovi da domani saranno intensificate sino ad arrivare a domenica quando per le forze dell’ordine saranno impegnate complessivamente 700 persone in divisa e in borghese (ci saranno come sempre in questi eventi, tiratori scelti, artificieri, unità cinofile…), oltre a protezione civile, volontari e polizia locale”.

Condividi questo articolo
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial