Medaglia d’oro al valore civile per il maresciallo ucciso a Cagnano Varano

Questa mattina a Bari, durante le celebrazioni per il 206mo anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, il generale di corpo d’Armata, Giovanni Nistri, ha consegnato a Luigi Di Gennaro la medaglia d’oro al valore civile dedicata al figlio Vincenzo, maresciallo dei Carabinieri ucciso il 13 Aprile 2019 a Cagnano Varano dal pregiudicato 66enne Giuseppe Papantuono. Il militare fu ucciso durante il servizio di pattuglia da Papantuono per una perquisizione avvenuta qualche giorno prima. Alla cerimonia presente anche il comandante provinciale dei carabinieri di Foggia, col. Nicola Lorenzon

Condividi questo articolo
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial