Matera vuole la sede del polo museale

L’accorpamento del polo museale Puglia-Basilicata è una “scelta penalizzante”: se non può essere rivista, sia Matera – Capitale europea della Cultura 2019 – la sede della direzione territoriale. E’ la richiesta che il sindaco della città dei Sassi – che sono Patrimonio dell’Umanità dal 1993 – Raffaello De Ruggieri, al Ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli. In una lettera al Ministro, De Ruggieri ha sottolineato la “grave incoerenza storica” di privare la Basilicata e Matera di “un presidio culturale”, così “mortificando la dimensione internazionale oggi raggiunta da Matera.