Maltempo: disagi a circolazione treni

In seguito all’incendio divampato nella stazione ferroviaria di Caserta a causa di un fulmine che ha colpito una centralina elettrica, i treni Roma-Foggia (8319) e Roma-Lecce (8323) stanno retrocedendo a Roma. Mentre il treno Lecce-Roma (8326) sta retrocedendo a Lecce, l’Intercity (704) Bari-Roma tornerà a Bari, e il ‘no stop’ Roma-Bari (8325) è stato cancellato. Lo comunica l’ufficio stampa di Fs, sottolineando che a Caserta sono già pronti a intervenire 40 tecnici di Rfi appena avranno l’autorizzazione da parte dei vigili del fuoco al lavoro sull’incendio. Mentre 30 unità del personale di Trenitalia sono pronte a garantire assistenza ai viaggiatori nelle stazioni di Roma, Bari e Lecce. Inoltre, tutti i passeggeri dei treni 8319, 8323 e 8326 potranno riutilizzare il biglietto. L’ufficio stampa comunica che domani mattina sono cancellati i treni Foggia-Roma delle ore 5, e il ‘no stop’ Bari-Roma delle 6.24. Confermata la partenza del Lecce-Roma delle 5.50.(ANSA).