Il Sacro Monte di Viggiano nel Patrimonio Unesco

“Candidare a patrimonio dell’umanità Unesco il ‘Sacro Monte di Viggiano’, custode della venerata immagine della Madonna Nera, proclamata da San Paolo VI ‘Regina e Patrona della Lucania’, insieme ai suoi sentieri e alle sue feste a patrimonio mondiale dell’umanità, costituisce già un riconoscimento a livello internazionale di cui essere estremamente fieri”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, nel corso di un incontro che si è svolto a Viggiano (Potenza).

Condividi questo articolo
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial