Fiera internazionale dell’aerospazio, prevista per marzo 2020 presso l’aeroporto di Grottaglie

Questa mattina c’è stata una riunione tecnico-operativa in Assessorato regionale allo Sviluppo, convocata dal sottoscritto, alla quale hanno partecipato i rappresentanti del Distretto dell’aerospazio, i rappresentanti di Arti, di Puglia Sviluppo, di Aeroporti di Puglia e della Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia. 

Abbiamo convenuto insieme l’impostazione generale dell’evento, focalizzato gli argomenti  che saranno oggetto dei forum, dei convegni, dei workshop che si svolgeranno nell’ambito della manifestazione fieristica.

Il prossimo step sarà mercoledì 25 settembre, col sopralluogo  presso l’infrastruttura aeroportuale di Grottaglie, al quale prenderanno parte anche i sindaci di Grottaglie e Monteiasi.  

Mentre  torneremo a riunirci, per un ulteriore incontro tecnico-operativo, giovedì  26 settembre, in Assessorato, alla presenza dei rappresentanti dell’ ICE, l’Istituto per il Commercio Estero , ovviamente coinvolto in questa  nuova iniziativa che la Regione Puglia da mesi sta porta avanti per questo settore importante per l’economia regionale ma anche nazionale.

L’aerospazio in Puglia riveste un ruolo strategico straordinario,riconosciuto a livello internazionale. Sono ben 560 le imprese che operano nel comparto nella nostra regione, occupando  7550 lavoratori  tra i quali anche molti addetti ad attività di ricerca e innovazione”.