Due persone annegate in Puglia

Due persone sono morte annegate in due diverse località della Puglia. A Foce Varano, sul Gargano nel Foggiano, ha perso la vita una 82enne, G. N., morta dopo essere scivolata da una imbarcazione condotta dal marito. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarla da parte dell’uomo: la donna sarebbe morta per annegamento.  Sul posto personale della della Capitaneria di Porto di Vieste intervenuti dopo esser stati allertati da alcuni bagnanti della zona. A Casalabate , marina di Trepuzzi, è annegato un sub di 56 anni, D. G., durante una battuta di pesca subacquea a . Il decesso sarebbe dovuto a un arresto cardiocircolatorio avuto mentre era in acqua. A dare l’allarme sono stati alcuni bagnanti. Quando sul posto è arrivato il personale del 118 l’uomo era già senza vita.