Danni ingenti dopo grandinata in Salento


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

Una grandinata di straordinaria intensità si è abbattuta nelle ultime ore in provincia di Lecce, soprattutto nella zona di Parabita, e ha prodotto danni ai campi di verdure invernali. A darne notizia è Coldiretti Puglia che ha accertato l’azzeramento delle colture di cavoli, broccoli, cime di rapa e delle piantine di fragole appena messe a dimora.
    “Gli eventi climatici estremi – denuncia Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia – aggravano il rischio di desertificazione in Puglia, dove in soli 2 mesi sono stati registrati 25 episodi meteorologici straordinari tra tornado, trombe d’aria e grandinate improvvise, che si alternano a persistenti periodi di siccità. Vaste aree del foggiano, del leccese e del tarantino sono ad alto rischio desertificazione, a rischio medio alcune zone della provincia di Bari. Servono intervertenti infrastrutturali per non disperdere l’acqua piovana e manutenzione ordinaria e straordinaria di canali di scolo, invasi e reti irrigue, abbandonati da decenni”. (ANSA).

Condividi questo articolo
RSS
Facebook
Twitter
INSTAGRAM
Pinterest
LinkedIn
Follow by Email
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial