Beni culturali: accordo Regione-diocesi


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

La Regione Basilicata e le arcidiocesi e diocesi lucane hanno firmato un accordo per l’attuazione di “Interventi per la tutela e la valorizzazione e la messa in rete del patrimonio culturale”, che prevede una spesa di 4,3 milioni di euro a valere sull’Asse “Tutela dell’Ambiente ed uso efficiente delle risorse”.
    L’accordo – raggiunto in seguito a un incontro tra la Conferenza episcopale lucana e il presidente della Regione, Vito Bardi – è stato firmato dall’assessore alle attività produttive, Francesco Cupparo, da monsignor Salvatore Ligorio per l’arcidiocesi di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo, da monsignor Vincenzo Orofino per la diocesi di Tursi-Lagonegro, e da monsignor Ciro Fanelli per la diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa.

Condividi questo articolo
RSS
Facebook
Twitter
INSTAGRAM
Pinterest
LinkedIn
Follow by Email
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial